pizza con farina misto integrale

Pizza con farina mista integrale

Siete amanti dei sapori rustici? La pizza con farina mista integrale allora è proprio quello che fa per voi! All’inizio ero un pò scettica, non tanto per il gusto che poteva avere ma per la consistenza dell’impasto… pensavo che il risultato non sarebbe stato liscio e ben incordato, invece quello che mi ha stupito di più è stata proprio la sua elasticità! In ogni caso di una cosa sono convinta: per ottenere una pizza perfetta una delle cose più importanti è sempre la cottura, che deve avvenire a temperature molto alte; in casa io sono riuscita ad apprezzare veramente la pizza solo dopo aver acquistato il fornetto ferrari! Se anche voi siete amanti della pizza proprio come me, dopo aver provato questa ricetta non perdetevi la pizza con lievito madre liquido, 100% naturale!

Ingredienti per 5 panetti di pizza con farina mista integrale, circa 1,3 kg

  • 400 gr farina 00 più 1 cucchiaio
  • 350 gr farina integrale
  • 25 gr sale
  • 450 gr acqua tiepida
  • 45 gr olio extravergine d’oliva
  • 15 gr lievito di birra

Procedimento


  1. Per preparare la pizza con farina mista integrale per prima cosa sciogliete il lievito in 200 gr di acqua tiepida. Poi nella ciotola di una planetaria dotata di gancio versate sia la farina 00 che la farina integrale e azionate la macchina versando prima l’acqua con il lievito e poi altri 200 gr di acqua. Non appena l’impasto inizierà a prender forma aggiungete il sale e i 50 gr d’acqua rimasti per farlo sciogliere completamente.

  2. Quando il composto inizierà ad incordarsi versate l’olio a filo molto lentamente. Aggiungete poi 1 cucchiaio di farina e lavorate fino a che sarà completamente liscio e ben incordato. A questo punto trasferitelo su un piano ben infarinato e lavoratelo ancora a mano per qualche minuto. Poi dategli una forma sferica e ponetelo in una ciotola. Coprite con un canovaccio umido e lasciate lievitare per circa 2 ore.

  3. Quando l’impasto sarà quasi triplicato di volume trasferitelo su un piano e ricavate 5 porzioni da circa 230 gr. Quindi date una forma sferica a ciascuna porzione e trasferitele su un vassoio. Coprite con un canovaccio umido e lasciate lievitare ancora per circa 30 minuti. A questo punto potete scegliere se iniziare a cuocere le vostre pizze, altrimenti riponetele in frigorifero. Se le lasciate lì per qualche ora è meglio estrarle almeno 20-30 minuti prima di cuocerle.

  4. A questo punto stendete ciascuna porzione condite con la passata di pomodoro, un formaggio a pasta filata e cuocete la pizza. Io uso il fornetto ferrari a potenza 3 per circa 3-4 minuti, ma in forno statico potete cuocere la pizza alla massima temperatura, nel ripiano più basso per circa 10 minuti. Non appena il formaggio si sarà sciolto e la base sarà ben dorata servite e gustate la vostra pizza con farina mista integrale.

pizza con farina mista integrale

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito! 

pizza margherita integraleEcco il risultato una volta cotta 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*