new york cheesecake

Cheesecake

La cheesecake è una tra le torte americane più conosciute al mondo. Come ben sai la differenza principale è che alcune prevedono la cottura in forno e altre, grazie all’utilizzo della gelatina, non necessitano di questo passaggio ma si rassodano semplicemente in frigo. Se sei alla ricerca di quest’ultima tipologia puoi seguire la mia ricetta della cheesecake al limone, ma oggi sono qui a parlarti della variante più classica: la New York cheesecake. Come nelle migliori bakery americane la versione che ti propongo oggi ha un’altezza da non sottovalutare e una ricca copertura a base di panna acida e frutti di bosco. La base di biscotto, che non può mai mancare perchè è la parte più amata da tutti, risulta croccante e avvolge completamente la ricca crema a base di formaggio che si scioglie in bocca ad ogni assaggio. A me viene l’acquolina in bocca solo a pensarci, così ho deciso di prepararla per il mio compleanno, inutile dirti quale è stata la sua fine! Prepariamo insieme la ricetta originale della cheesecake!

Ingredienti per una cheesecake da 27 cm

per la base:

  • 300 gr biscotti secchi (migliori digestive)
  • 160 gr burro

per la crema:

  • 1 kg formaggio cremoso tipo philadelphia
  • 250 gr ricotta
  • 200 gr panna fresca
  • 40 gr maizena
  • il succo di 1 limone
  • 200 gr zucchero
  • 4 uova
  • 2 tuorli
  • 2 bustine di vanillina

per la copertura:

  • 80 gr zucchero a velo
  • 400 gr panna acida
  • 1 bacca di vaniglia
  • frutti di bosco misti
  • confettura q.b. (qualsiasi gusto)

Procedimento

  1. IMG_3406 IMG_3409 IMG_3410 IMG_3413

    Per preparare la cheesecake come prima cosa occorre realizzare la base. Sistemate i biscotti in un mixer e frullateli fino a ridurli in briciole. Fondete il burro e incorporatelo nei biscotti appena sarà tiepido; mescolate per amalgamare il composto e foderate uno stampo a cerniera dal diametro di 27 cm con della carta forno. Utilizzate il composto di biscotti per rivestire la vostra tortiera, sia sui bordi che sulla base e riponete in frigorifero a rassodare. Nel frattempo occupatevi di preparare la crema:

  2. IMG_3415 IMG_3416 IMG_3417 IMG_3418

    Versate nella ciotola di una planetaria sia i tuorli che le uova, iniziate a montarli aggiungendo lo zucchero. Unite poi la vanillina e lavorate il composto fino ad ottenere una consistenza gonfia e spumosa. Aggiungete poi la ricotta e il formaggio cremoso poco per volta. Sarebbe meglio utilizzare ingredienti tutti alla stessa temperatura.

  3. IMG_3419 IMG_3421 IMG_3424 IMG_3425

    Una volta incorporati i formaggi aggiungete il succo del limone filtrato e la maizena. Unite poi la panna liquida e continuate a mescolare con la frusta per 2-3 minuti fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa.

  4. IMG_3426 IMG_3442 IMG_3443 IMG_3452

    Riprendete la base di biscotti dal frigorifero ce sarà ormai solida e versate la crema al suo interno. Cuocete in forno statico preriscaldato a 160° per 1 ora e 35 minuti, prestando attenzione a non farla bruciare in superficie. Prenderà un colore scuro ma se vi rendete conto che inizia ad essere eccessivo coprite con un foglio di carta di alluminio. Quando mancheranno circa 10 minuti iniziate a preparare la glassa. Versate la panna acida all’interno di una ciotola, lavoratela con una frusta e continuando a mescolare aggiungete sia lo zucchero a velo che l’aroma o l’essenza di vaniglia. Trascorso il tempo di cottura indicato prelevate la torta dal forno e versateci sopra la glassa. Quindi infornate nuovamente per una decina di minuti sempre alla stessa temperatura, poi sfornatela e lasciatela raffreddare completamente.

  5. IMG_3538 IMG_3539 IMG_3540 IMG_3542

    Solo quando la torta sarà completamente fredda potrete sformarla e trasferirla in un piatto da portata. Decorate con i frutti di bosco freschi utilizzando la confettura come se fosse della colla. Seguite il vostro istinto e lasciate sfogo alla fantasia. Riponete in frigo per almeno due ore e servite la vostra cheesecake.

CheesecakeIl piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*