Wool roll bread alla nutella

Wool roll bread alla Nutella

Oggi vi presento il wool roll bread alla Nutella, il pane gomitolo di lana che impazza sul web! Ormai tutti i social sono pieni di foto di questo lievitato e se anche voi vi state chiedendo come realizzarlo, siete nel posto giusto! Non lasciatevi ingannare dalle apparenze, anche se a primo impatto può sembrare difficile da realizzare, seguendo i miei passaggi vedrete che sarà semplicissimo. Il wool roll bread è comparso sul sito di Apron pochi giorni fa ed ha già conquistato tutti, grazie alla sua forma… io la trovo così carina 🙂 Solitamente viene realizzato con cubetti di formaggio all’interno e c’è chi aggiunge anche salumi, ma oggi ho scelto di preparare una versione dolce per la colazione! Pronti a realizzare il nuovo tormentone in una variante super golosa?

Scopri anche altri dolci con la Nutella:

E se sei un amante delle brioche non perdere la ricetta dei cornetti morbidi!

Ingredienti per un wool roll bread alla Nutella da 23 cm

  • 395 g farina manitoba
  • 155 g farina 0
  • 12 g di lievito di birra
  • 250 ml panna
  • 1 uovo
  • 50 g burro fuso
  • 55 g latte
  • 55 g zucchero
  • 8 g sale
  • 250 g Nutella

Procedimento


  1. Per preparare il wool roll bread alla Nutella iniziate dall’impasto. Versate nella ciotola di una planetaria le due farine, aggiungete lo zucchero e il lievito sbriciolandolo con le mani. Versate la panna in un contenitore, aggiungete l’uovo e il burro fuso a temperatura ambiente.

  2. Mescolate lentamente. Azionate la macchina a velocità bassa e aggiungete i liquidi appena preparati. Quando saranno stati assorbiti aggiungete anche il latte e il sale.

  3. Lavorate per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto morbido. Trasferitelo su un piano, pirlatelo, in modo da dargli una forma sferica e rimettete nella ciotola. Coprite con pellicola o una cuffietta e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 3 ore e mezza, o comunque sino a che non sarà raddoppiato di volume. Questo cambia molto in base alla temperatura.

  4. Trasferite l’impasto su un piano e dividetelo in 5 porzioni. Senza lavorarlo troppo formate delle palline e coprite con pellicola. Lasciate riposare per 15 minuti. Questo passaggio permetterà all’impasto di stendersi meglio. Prendete ora una delle palline, lasciando le altre coperte. Stendetela in modo da formare un ovale. Realizzate dei tagli a pettine per metà della pasta, potete usare un tarocco o un coltello per fare le striscioline.

  5. Sistemate alla base un cucchiaio abbondante di nutella e spargetelo un po’. Richiudete i lembi laterali della pasta sulla nutella, quindi iniziate ad arrotolare l’impasto. Continuate stringendolo delicatamente in modo che la chiusura sia verso il basso e fate una leggera pressione.

  6. Proseguite in questo modo per gli altri 4 pezzi. Poi inseriteli all’interno di uno stampo da 23 cm, alto 7 cm (rivestite la base con carta forno), affiancandoli su tutto il perimetro. Stringeteli delicatamente, dovranno essere molto vicini. Coprite con pellicola e lasciate lievitare ancora per 2 ore. Quando avrà quasi raggiunto l’altezza dello stampo spennellate la superficie con poco latte e cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per circa 25 minuti, nel ripiano medio-basso. Se la superficie dovesse scurirsi troppo potete coprire il dolce con un foglio di alluminio o sistemare una teglia nella parte alta del forno. Trascorso il tempo di cottura sfornate, lasciate raffreddare e servite subito.

Wool roll bread alla nutella
Il piatto è pronto, non mi resta che augurarvi buon appetito!

Sei curioso di vedere l’interno?
wool roll bread

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.