pulpo alla galega

Pulpo alla galega

Il pulpo alla galega, conosciuto anche come polpo alla galiziana è una ricetta tipica spagnola e la maggior parte delle volte viene servita come tapa, insieme alle loro magiche crocchette. In tutti i miei viaggi in Spagna non c’è stata una volta che non ho mangiato questo piatto e il sapore ogni volta è sempre lo stesso. Oggi vi ripropongo la ricetta, prepararlo a casa è davvero semplice e i trucchi per ottenere un polpo davvero morbido sono davvero pochi 🙂 Molto simile alla nostra insalata di polpo, ma arricchito da una cascata di paprika, il pulpo alla galega è un piatto gustoso, perfetto per la stagione calda, da gustare in terrazza, magari vicino al mare!

Ingredienti per il pulpo alla galega

  • 500 g di polpo
  • 500 g di patate
  • 1 foglia di alloro
  • sale fino q.b.
  • olio extravergine q.b.
  • fiocchi di sale q.b.
  • paprika q.b.

Procedimento


  1. Per preparare il pulpo alla galega come prima cosa mettete sul fuoco un tegame abbastanza capiente colmo d’acqua. Portate a bollore e nel frattempo aggiungete una fogliolina di alloro e un pizzico di sale. Non appena inizierà a bollire immergete solo i tentacoli del polpo. Tiratelo nuovamente su e ripetete questa operazione per tre volte. Poi inseritelo completamente e coprite con un coperchio.

  2. Io ho fatto cuocere il polpo circa 1 ora, anche qualche minuto in più. Se preferite anche in 40 minuti sarà pronto, ma così sarà sicuramente più morbido. Una volta spento il fuoco lasciate intiepidire il polpo nella sua acqua. Poi trasferitelo in una ciotolina e mantenetelo al caldo. Io l’ho chiuso in microonde! Non buttate l’acqua di cottura perché servirà anche per cuocere le patate. Quindi immergetele all’interno, accendete di nuovo il fuoco e cuocete per circa 30-35 minuti. Le patate dovranno essere morbide ma non troppo cotte, potete fare una prova infilzandole con i rebbi di una forchetta, se entrano facilmente significa che sono pronte!

  3. Lasciate intiepidire anche le patate poi sbucciatele e tagliatele a fette spesse circa mezzo cm. Disponetele su un tagliere condite con i fiocchi di sale e un filo d’olio. Riprendete poi il polpo, eliminate la pelle che vien via facilmente e tagliatelo a tocchetti.

  4. Sistematelo al centro delle patate, condite con sale a fiocchi, abbondante paprika, un giro d’olio e servite. Il pulpo alla galega è un piatto che si serve a temperatura ambiente o leggermente caldo, ma è ottimo anche freddo!

pulpo alla galega
Il piatto è pronto…non mi resta che augurarvi buon appetito!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.