capesante su crema di zucchine

Capesante su crema di zucchine

State organizzando una cena e siete alla ricerca di un antipasto sfizioso ma raffinato? Siete nel posto giusto… oggi prepariamo le capesante su crema di zucchine. Un antipasto perfetto a base di uno dei molluschi più amati e ricercati, per iniziare col piede giusto una cena a base di pesce! Le linguine ai totani o gli spaghetti con le alici saranno un ottimo modo per proseguire, ma per concludere la vostra cena in bellezza un dessert fresco e gustoso come i bicchierini al cioccolato lamponi e zenzero non può assolutamente mancare!

Ingredienti per le capesante su crema di zucchine

  • 360 gr patate
  • mezza cipolla
  • 360 gr zucchine
  • 600 gr capesante
  • timo
  • olio extravergine q.b.
  • sale
  • pepe nero

Procedimento

  1. Per preparare le capesante su crema di zucchine e patate come prima cosa iniziate a tagliare la cipolla a fette. Lasciatela soffriggere in un tegame insieme ad un filo d’olio e nel frattempo pelate e tagliate le patate a cubetti piuttosto piccoli. Non appena la cipolla sarà ben dorata unite anche le patate, poi salate, pepate e aggiungete anche un bicchiere d’acqua, in modo da coprire le patate. Lasciate cuocere per 10/15 minuti.

  2.  

    Nel trattempo tagliate anche le zucchine della stessa dimensione delle patate. Poi quando le patate saranno morbide unite anche le zucchine e ultimate la cottura per altri 25-30 minuti. Regolate di sale, unite le foglioline di timo e frullate il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.

  3.  

    Nel frattempo posizionate le capesante su una leccarda foderata con carta forno, conditele con sale, pepe e un filo d’olio. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 10 minuti. Non appena saranno pronte estraetele dal forno, posizionate un mestolo di crema alle zucchine su un piatto e adagiate anche le capesante. Ultimate con le foglioline di timo e servite le vostre capesante su crema di zucchine ancora calde.

capesante su crema di zucchine Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*