Anelletti alla siciliana

Ingredienti: anelletti al forno

1 carota

1 gambo di sedano

1 cipolla

75 gr burro

450 gr macinato misto (maiale e vitello)

450 gr piselli

700 gr passata di pomodoro

400 gr anelletti siciliani

2 cucchiai di colmi di concentrato di pomodoro

200 gr di provola

50 gr parmigiano

1 foglia di alloro

olio e.v.o.

sale

pepe nero

50 gr vino rosso

pane grattuggiato q.b.

Procedimento:

fare il soffritto aggiungere la carne trita

Tagliare la cipolla, il sedano e la carota a cubetti piccoli e soffriggerli insieme al burro e ad un filo d’olio a fuoco medio. Una volta ben coloriti aggiungere il trito di carne e rosolarlo a fuoco alto. Aggiustare di pepe e di sale.

sfumare con il vino aggiungere i piselli

A questo punto sempre a fiamma alta sfumare con il vino e solo dopo che tutta la parte alcolica sarà evaporata aggiungere i piselli.

aggiungere la passata ed il concentrato far cuocere 30 minuti

Quindi unire anche la passata di pomodoro, il concentrato, 5 bicchieri di acqua calda e l’alloro. Far riprendere il bollore e lasciar cuocere coperto e a fuoco basso per  30 minuti, girando di tanto in tanto. Il sugo dovrà risultare leggermente liquido.

condire gli anelletti con il ragù e il parmiggiano metterli in una teglia e aggiungere altro parmigiano

Calare gli anelletti in abbondante acqua salata e scolarli molto al dente. Condirli con il ragù lasciandone un pò da parte e aggiungere metà del parmigiano grattuggiato.  Ungere una teglia e foderarla con il pane grattuggiato, versarvi metà degli anelletti e cospargere con i 2/3 della provola anch’essa grattuggiata.

ricoprire con la pasta restante anelletti alla siciliana

Ricoprire con la pasta restante, poi mettere il sugo e in fine i formaggi rimasti. Infornfare inizialmente a 180° per 15 minuti e poi per altri 15 alzando il forno a 200°C.

anelletti alla palermitana

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*