Zuppa di coste e patate

Zuppa di coste e patate

Preparatevi ad una marea di ricette dietetiche! Ebbene si mi sono messa, di nuovo, a dieta! Matteo non mi sembra molto contento di tutte queste verdure ma questa zuppa di coste e patate devo dire che gli è proprio piaciuta… e gli è piaciuta ancora di più il giorno dopo che ho cotto il riso in quella che era avanzata! Comunque devo dire la verità, tra tutte le zuppe fatte in casa è una di quelle che mi piace di più, e poi in fondo per l’inverno è un buon comfort food, qualcosa di diverso dalla solita pizza che mangiamo sempre! Comunque non preoccupatevi ho ancora in serbo per voi tante ricettine dolci da caricare 🙂

Ingredienti per la zuppa di coste e patate

  • 750 gr patate
  • 570 gr coste
  • mezza cipolla di Tropea
  • 1 litro di brodo vegetale

Procedimento


  1. Per preparare la zuppa di coste e patate come prima cosa occupatevi di preparare il brodo vegetale. Io solitamente ne preparo di più e lo congelo, ma voi potete preparare anche un brodo leggero, con una carotina, una cipolla e un pò di sedano. Altrimenti potete utilizzare dell’acqua calda, ma la zuppa risulterà sicuramente meno saporita. Una volta pronto, mantenetelo in caldo. Iniziate a tagliare la cipolla a fettine, poi pelate le patate e tagliatele a cubetti piuttosto grossi. Ponete la cipolla con un filo d’olio in un tegame e lasciatela appassire. Versate poi anche le patate, mescolate e fatele insaporire per qualche minuto. Nel frattempo prendete le coste; eliminate la parte inferiore, incidendola con un coltello e lavate le foglie sotto l’acqua corrente.

  2. Tagliatele poi a listarelle o se sono troppo grandi dividetele anche a metà; ne otterrete circa 250 grammi. Unitele alle patate, mescolate e coprite con il brodo caldo. Lasciate cuocere per circa 25 minuti a fiamma media e servite la vostra zuppa di coste e patate ancora calda.


Zuppa di coste e patate

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito! 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*