Sbriciolata con mascarpone e ciliegie

Sbriciolata con mascarpone e ciliegie

Dopo il successo della sbriciolata crema e amarena non potevo non prepararne un’altra versione! Così dopo un giro al mercato in cerca di un fruttino accattivante, sono andata sul classico ed ho preparato questa fantastica sbriciolata con mascarpone e ciliegie! Ho dato una piacevole nota acida con l’aggiunta del lime ma proprio non potevo omettere il cioccolato, così ho scelto di nascondere delle gocce fondenti sul bordo per un equilibrio unico di sapori!

Ingredienti per una sbriciolata con mascarpone e ciliegie da 30 cm

  • 3 uova
  • 600 gr farina 00
  • 225 gr zucchero
  • 8 gr lievito
  • 150 gr burro freddo
  • cannella q.b.
  • 1 pizzico di sale

per il ripieno

  • 600 gr mascarpone
  • 150 gr zucchero
  • 1 uovo
  • scorza di lime
  • 80 gr gocce di cioccolato

per le ciliegie

  • 300 gr ciliegie
  • 70 gr di zucchero
  • succo di 1 lime

Come preparare la sbriciolata con mascarpone e ciliegie


  1. Per preparare la sbriciolata con mascarpone e ciliegie per prima cosa occupatevi di quest’ultime. Utilizzando uno stecchino, o l’apposito attrezzo, eliminate il nocciolo interno. Sistemate man mano le ciliegie in un tegame, poi aggiungete lo zucchero e accendete la fiamma. Non appena lo zucchero inizierà a caramellizzare aggiungete il succo di lime e cuocete ancora per pochissimi minuti.

  2. Lasciate raffreddare le ciliegie e nel frattempo occupatevi di preparare la pasta frolla sbriciolata. Ponete in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito, il burro freddo a cubetti, le uova, un pizzico di sale e di cannella. Con i polpastrelli impastate il tutto rapidamente fino ad ottenere una pasta sbriciolata; poi riponete in frigorifero e nel frattempo preparate la crema. In un’altra ciotola trasferite il mascarpone, aggiungete l’uovo, lo zucchero e la scorza di lime.

  3. Mescolate il tutto con una frusta fino ad avere una crema liscia. Prendete poi uno stampo da 30 cm e foderate la base con un foglio di carta forno. Trasferite circa metà della frolla all’interno e disponetela su tutta la superficie ma senza pressarla. Versate poi la crema e spargete anche questa ovunque utilizzando una spatola. Unite poi anche gocce di cioccolato, sistemandole solo sul bordo e lasciando libero lo spazio al centro.
  4.  
    A questo punto anche le ciliegie saranno ormai fredde e potrete riporle al centro della torta. Coprite poi con le briciole di pasta frolla rimasta e cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per circa 60 minuti fino a che non sarà ben dorata. Quindi estraete dal forno la vostra sbriciolata con mascarpone e ciliegie e lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla e servirla. Conservatela in frigorifero, ma lasciatela a temperatura ambiente per circa 30 minuti prima di gustarla.

Sbriciolata mascarpone e ciliegieIl piatto è pronto…non mi resta che augurarvi buon appetito! 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*