Linguine alle seppie

Ingredienti:pasta alle seppioline

200 gr linguine

400 gr seppie pulite

mezza cipolla

1 spicchio d’aglio

mezzo bicchiere di vino bianco

brodo di pesce disidratato

una manciata di capperi

prezzemolo

3 cucchiaini di doppio concentrato di pomodoro

pepe nero

Procedimento:

fare un trito di cipolla, aglio e prezzemolo soffriggerlo senza bruciare l'aglio

 

Fare un trito con aglio, cipolla, prezzemolo e capperi (se sono sotto sale lasciarli in acqua per una decina di minuti e sciacquarli bene). Quindi soffriggere il tutto con un filo d’olio possibilmente in una wok e a fuoco non troppo alto in modo da non far bruciare l’aglio.

tagliare le seppie a striscioline aggiungere il brodo di pesce disidratato

Una volta ben appassito aggiungere le seppie tagliate a striscioline, farle cuocere per circa 5 minuti e sfumare con il vino bianco a fiamma viva. Dopodiché aggiungere un cucchiaino di brodo di pesce alle seppie e lasciar cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa, aggiungendo un mestolo dell’acqua di cottura della pasta se dovesse asciugare troppo.

lasciar cuocere una ventina di minuti quindi aggiungere il concentrato di pomodoro

A questo punto aggiungere 3 cucchiaini di concentrato di pomodoro e un paio di mestoli di acqua di cottura. Calare la pasta, senza mettere troppo sale all’acqua poichè il condimento risulterà molto saporito.

lasciar cuocere finchè la pasta non sarà cotta terminare la cottura insieme alle linguine

A due minuti dalla cottura scolarla e terminare la cottura insieme al sughetto appena preparato fino a far assorbire tutta l’acqua. Aggiungere un pizzico di pepe nero ed una spolverata di prezzemolo, quindi servire.

linguine alle seppie

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*