tortino di cavolfiori

Tortino di cavolfiori e curcuma

L’idea di preparare questo tortino di cavolfiori e curcuma mi è venuta in ufficio pochi giorni fa. Una delle nostre cuoche, Carlotta, ha preparato delle deliziose polpette di cavolfiore ma essendo a dieta io ed essendo fritte loro ho preferito mangiarne solo una! L’abbinamento però era perfetto così ho deciso di preparare una versione al forno per mangiarla senza sentirmi troppo in colpa! Certo ci sono anche latte e pane ma per un piatto unico va benissimo, ultimate la cena con questo dessert alla ricotta vi assicuro che resterete soddisfatti!

Ingredienti per il tortino di cavolfiori e curcuma

  • 580 gr cavolfiore già pulito
  • 115 gr pane
  • 220 gr latte
  • 5 gr di curcuma
  • rosmarino q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 50 gr parmigiano
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.
  • olio 3 cucchiai

Procedimento


  1. Per preparare il tortino di cavolfiori e curcuma come prima cosa ricavate solo le cimette del cavolfiore. Ne serviranno 580 grammi. Poi trasferitele in un tegame dove avrete versato dell’acqua non salata e lasciate cuocere per circa 35 minuti fino a che risulteranno teneri. Nel frattempo tagliate la mollica a cubetti e trasferitela in una ciotolina con il latte.

  2. Quando i cavolfiori saranno cotti scolateli in una ciotola e schiacciateli con una forchetta. Aggiungete sale, pepe, curcuma e un rametto di rosmarino fresco tritato.

  3. Poi strizzate il pane e unitelo al composto, insieme all’uovo e metà del formaggio grattugiato. Prendete poi una pirofila da lasagna ungete il fondo e foderatelo con il pangrattato. Trasferite il composto all’interno, livellatelo e spolverizzate con il formaggio rimasto e il pangrattato. Ungete la superficie con un filo d’olio e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, poi proseguite la cottura in grill per altri 5 minuti, fino a che non sarà ben dorato. Sfornate e gustate il tortino di cavolfiori e curcuma ancora caldo.

tortino di cavolfiori e curcuma
Tortino di cavolfiori e curcuma

Il piatto è pronto..Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*