torta di compleanno

Torta cioccolato, panna e fragole

State organizzando una festa e non sapete che dolce proporre ai vostri ospiti? Maggio è la stagione delle fragole, quindi perchè non preparare una torta di compleanno con questo fantastico frutto? Oggi vi propongo la torta cioccolato, panna e fragole…. un dessert veramente, ma veramente goloso! Fragole e cioccolato si sa è un abbinamento che non stanca mai e questo dessert conquisterà tutti i vostri ospiti con la sua maestosità e il suo gusto. I miei amici hanno apprezzato e la torta è sparita veramente in un lampo, il tempo di scattare qualche foto ed erano tutti pronti con piattino e forchettina per ricevere la propria fetta. Credo di non riuscire a descrivere il sapore meraviglioso di questa torta cioccolato, panna e fragole, quindi mi limiterò a spiegarvi come realizzarla 🙂 Il mio consiglio? Che sia per un compleanno, una laurea o una comunione non lasciatevi scappare l’opportunità di provarla!

Ingredienti per una torta cioccolato, panna e fragole da 30 cm

  • 210 gr cioccolato fondente
  • 9 uova medie
  • 115 gr burro
  • 270 gr zucchero
  • 75 gr maizena
  • 150 gr farina 00
  • 24 gr di lievito per dolci (1 bustina e mezza)

per farcire e decorare

  • 750 gr panna fresca
  • 500 gr fragole fresche
  • 60 gr zucchero a velo
  • 1 bacca di vaniglia
  • 300 ml d’acqua
  • 2 cucchiai di maraschino

Procedimento

  1. IMG_3116 IMG_3117 IMG_3120 IMG_3115

    Per preparare la torta cioccolato, panna e fragole iniziate a tritare grossolanamente il cioccolato fondente. Poi scioglietelo a bagnomaria oppure nel microonde azionandolo 30 secondi per volta e mescolando il cioccolato ogni volta. A questo punto aggiungete il burro, lasciate fondere anche questo e lasciate intiepidire il tutto, mescolando di tanto in tanto. A questo punto separate le uova, tenete gli albumi da parte e iniziate a montare i tuorli con metà dello zucchero.

  2. IMG_3119 IMG_3122 IMG_3125 IMG_3129

    Nel frattempo setacciate insieme le polveri (maizena, farina e lievito) e solo quando i tuorli risulteranno gonfi e spumosi aggiungete a filo il cioccolato ormai tiepido. Sempre continuando a mescolare con velocità moderata aggiungete anche le polveri fino ad ottenere un composto compatto. A questo punto fermate la macchina e occupatevi di montare gli albumi con la parte rimasta di zucchero.

  3. IMG_3131 IMG_3132 IMG_3134 IMG_3135

    Quando gli albumi saranno montati a neve aggiungeteli nel composto di cioccolato poco per volta. Essendo piuttosto solido all’inizio sarà necessario aggiungere un pò di albumi e mescolare con una frusta, poi potrete continuare come al solito mescolando dal basso verso l’alto in modo da non smontare l’impasto. Imburrate e infarinate uno stampo da 30 cm, versate il composto al suo interno e infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti, coprendo con della carta argentata negli ultimi 10 minuti. Una volta cotta estraete la torta al cioccolato dal forno e lasciatela raffreddare completamente all’interno dello stampo.

  4. IMG_5424 IMG_5430 IMG_5434 IMG_5422

    Solo una volta completamente freddo potrete sformare il dolce e dividerlo in due dischi. A questo punto prelevate i semi della bacca di vaniglia, aggiungeteli all’interno della panna fresca e iniziate a montare il tutto versando poco per volta anche lo zucchero a velo. Riponete la panna in frigorifero e preparate la bagna: versate l’acqua in un pentolino insieme allo zucchero e portatela a sfiorare il bollore.

  5. IMG_5431 IMG_5437 IMG_5440 IMG_5436

    Non appena lo zucchero si sarà sciolto aggiungete in infusione la bacca, appena svuotata, e lasciate raffreddare completamente; poi unite il maraschino e utilizzate il liquido per bagnare la torta. Riprendete la panna dal frigorifero, versatene i 3/4 in un sac a poche e utilizzatelo per farcire la torta, realizzando sul bordo dei ciuffetti decorativi che si vedranno anche quando la torta sarà chiusa. Tagliate le fragole a fette e spolveratele con un pò di zucchero

  6. IMG_5444 IMG_5445 IMG_5446 IMG_1041

    Sistematele a raggiera partendo dall’esterno, aggiungete ancora un cucchiaio di panna per far si che il secondo disco di torta aderisca e non scivoli via. Spolverate con altro zucchero a velo e decorate con la panna rimasta, una grattata di cioccolato e le fragole intere!

torta cioccolato, panna e fragole

 

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Lasciate macerare le fragole con zucchero e limone per qualche ora, poi filtrate e utilizzate il succo (diluito con un pò d’acqua) per bagnare la torta!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*