spaghetti di riso con gamberi

Spaghetti di riso con gamberi

Il mio ancora non cognato Luca è appassionato della cucina etnica e spesso la domenica ci divertiamo a preparare insieme un bel pranzetto, lo ammetto non sono molte le persone che possono utilizzare la mia cucina, ma lui è uno di questi. Questa volta ha portato degli spaghetti di riso e abbiamo scelto di condirli con gamberi, verdure e anacardi… devo dire che la mia cucina sembrava un vero e proprio ristorante cinese, con tutti i suoi profumi e il risultato è stato veramente ottimo e perfettamente asiatico! Se anche voi avete voglia di provarlo ecco la nostra ricetta degli spaghetti di riso con gamberi, spiegata passo per passo!

E se cercate altri primi piatti con i gamberi, provata anche la pasta panna e gamberi, davvero squisita!

Ingredienti

  • 2 cipollotti
  • 450 gr spaghetti di riso
  • 450 gr code di mazzancolle
  • 2 carote grandi
  • 30 gr zenzero
  • 50 gr anacardi
  • salsa di soia q.b.
  • olio di semi q.b.

Ingredienti per la bisque

  • scarti delle mazzancolle
  • 2 cipollotti
  • 1 lt di acqua
  • 1 carota
  • 1 cucchiaino di brodo di pesce liofilizzato
  • olio di semi q.b.

Ecco come realizzare gli spaghetti di riso con gamberi

  1. IMG_1874 IMG_1876 IMG_1880 IMG_1897

    Per preparare gli spaghetti di riso con gamberi iniziate a pulire le mazzancolle. Eliminate prima le zampette, poi il carapace (tenendo gli scarti da parte che serviranno per la bisque). In ultimo utilizzando uno stuzzicadente eliminate anche l’intestino delicatamente. Una volta pulite tutte le mazzancolle trasferitele in una ciotola e aggiungete 4 cucchiai di salsa di sioia e lo zenzero tagliato a fettine. Riponete in frigorifero a marinare e nel frattempo occupatevi della bisque.

  2. IMG_1871 IMG_1877 IMG_1879 IMG_1882

    Pelate una  carote e tagliatela a cubetti. Pulite 2 cipollotti, tagliateli a fettine sottili. A questo punto in un tegame versate un filo d’olio, gli scarti delle mazzancolle, le carote e il cipollotto appena tagliato. Lasciateli rosolare, coprite con l’acqua, aggiungete il brodo di pesce liofilizzato e lasciate cuocere per 20-30 minuti a fuoco medio fino a che il brodo sarà ridotto.

  3. IMG_1912 IMG_1906 IMG_1908 IMG_1873

    Poi filtrate il brodo, aggiungete 2 cucchiai di salsa di soia e tenete da parte al caldo. Tagliate finemente i cipollotti e poneteli in un wok insieme ad un filo d’olio. Lasciateli soffriggere, sfumate con della salsa di soia e abbassate la fiamma. Nel frattempo pelate le carote e tagliatele a fiammifero,

  4. IMG_1909 IMG_1920 IMG_1922 IMG_1915

    e aggiungetele in padella solo quando i cipollotti saranno ben appassiti. Attendete ancora 5-6 minuti, poi unite gli spaghetti di riso e cuoceteli risottandoli insieme al brodo. Nel frattempo scottate per 5 minuti le mazzancolle in un tegame molto caldo, senza aggiungere altro.

  5. IMG_1917 IMG_1924 IMG_1925 IMG_1927

    Tenete da parte le vostre mazzancolle e solo quando gli spaghetti saranno cotti unite prima gli anacardi e poi le mazzancolle. Mescolate per un momento quindi spegnete il fuoco e servite i vostri spaghetti di riso con gamberi ancora caldi.

spaghetti di riso con gamberi Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.