Ravioli ai funghi misti

I ravioli ai funghi misti sono un primo piatto perfetto per l’autunno. In passato ne abbiamo visti altri, come gli strozzapreti alla boscaiola così gustosi proprio grazie ai funghi. Con l’utilizzo del kitchenaid e dell’apposito attrezzo fare i ravioli in casa sarà un gioco da ragazzi! Vediamo insieme come prepararli!

Ingredienti per la pasta:

200 gr farina 00

2 uova grandi

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di olio

per il ripieno e per il condimento:

280 gr patate

750 gr funghi misti

1 spicchio d’aglio

olio e.v.o.

prezzemolo

sale, pepe nero

2 cucchiai di parmigiano

Procedimento:

mettere a bollire le patate unire tutti gli ingredienti nella planetaria

Per preparare i ravioli ai funghi misti per prima cosa mettere a bollire le patate per il ripieno in abbondante acqua per 35/40 minuti, sono pronte quando infilzandole con una forchetta scivolano facilmente. Nel frattempo preparare la pasta, mischiare tutti gli ingredienti insieme e impastare o a mano o con un’ impastatrice fino ad avere un composto elastico ed omogeneo.

lasciar riposare l'impasto soffriggere l'aglio e unire i funghi

Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo. In un’altra padella soffriggere uno spicchio d’aglio con un filo d’olio ed una manciata di prezzemolo tritato. Quindi aggiungere i funghi misti (vanno bene anche quelli congelati) tagliati a cubetti , il sale e lasciar cuocere per 15/20 minuti facendo in modo che tutta l’acqua rilasciata evapori.

unire le patate schiacciare con uno schiaccia patate

A questo punto pelare le patate ormai cotte, unirle ai funghi e schiacciare un po’ con una forchetta per fare amalgamare bene il tutto. Quindi aggiustare di sale e pepe e lasciare raffreddare.

tirare la pasta riempire con il ripieno

Tirare la pasta abbastanza sottile, in strisce rettangolari. Per fare i ravioli posizionare un cucchiaino di ripieno sulla pasta e ripetere l’operazione distanziando il ripieno di circa due dita.

dare forma ai ravioli cuocerli in abbondante acqua salata

Coprire con un’altra sfoglia, far aderire bene in modo da sigillare e tagliare con una rondella della grandezza voluta. Altrimenti se disponete di un kitchenaid esiste un fantastico attrezzo che semplifica il tutto! Cuocere in abbondante acqua salata e condire i ravioli ai funghi ai misti con il ripieno rimasto.

ravioli ai funghi misti

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*