Prussiane

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

acqua q.b.

zucchero q.b.

Procedimento:

stendere la sfoglia spolverare con lo zucchero

Per prima cosa stendere la sfoglia delicatamente. Ricoprirla con 3/4 cucchiai di zucchero. Passare più volte e delicatamente il mattarello sulla sfoglia per fare assorbire bene lo zucchero senza deformarla.

arrotolare un lembo fino al centro fare la stessa cosa dall'altro lato

Partendo dal lato più lungo del rettangolo arrotolare la sfoglia fino al centro e poi fare la stessa cosa dall’altro lato. Dovrete trovarvi con due tubi uniti di forma e spessore uguale. Porre in frigorifero per circa mezz’ora, in modo che la pasta sfoglia si indurisca nuovamente (se non avete tempo bastano una decina di minuti in freezer).

tagliare delle fette di un cm disporre su una leccarda

A questo punto tagliare delle fette di circa un cm di spessore (la larghezza di un dito) con un coltello dalla lama liscia.  Procedere in questo modo fino a terminare l’intero rotolo. E’ probabile che durante il taglio alcuni ventagli si deformino,  ricomponeteli visto che dopo la cottura resteranno esattamente uguali, tranne la parte finale che si gonfierà leggermente. Affettati tutti i biscotti disponeteli su una leccarda da forno.

Spennellarli con lo sciroppo girarli e schiacciarle leggermente

Preparate una tazzina d’acqua con due cucchiai di zucchero, fate sciogliere bene e pennellate la superficie dei biscotti.  Cuocete in forno caldo a 200°C per 12 minuti. Lo zucchero a contatto con il calore del forno sarà colato sotto ai ventagli, quindi la parte di sopra sarà leggermente dorata mentre quella di sotto ben caramellata. Capovolgere i biscotti e con una paletta schiacciateli leggermente. Cuocere ancora per 5 minuti (preferibilmente nella parte bassa del forno). Sfornate le prussiane.

Prussiane

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*