polpette di salsiccia di cavallo

Polpette di salsiccia di cavallo

Avete mai provato la salsiccia di cavallo? Io sinceramente prima d’ora non l’avevo mai vista! Il mio collega Manuel mi ha portato dal Molise queste belle salsiccette, ma non era un vero e proprio regalo, infatti ha voluto che gli preparassi queste polpette di salsiccia di cavallo. Essendo più di 1 kg ho optato per fare un unico impasto e cuocere le polpette con due cotture diverse: fritte e al sugo, come quelle di carne che io amo. La salsiccia di cavallo ha un gusto molto intenso quindi queste polpette sono dedicate a palati che amano i gusti forti. Pensavo che cuocendole nel sugo il gusto si sentisse meno, invece sono risultate più delicate quelle fritte. Utilizzate il sugo per condire la pasta e gustate le polpette di salsiccia di cavallo come secondo!

Ingredienti per 50 polpette di salsiccia di cavallo

  • 1,1 kg salsiccia di cavallo
  • 250 gr mollica
  • 370 gr di latte
  • 3 uova
  • 70 gr pecorino
  • prezzemolo q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • 70 gr pane grattugiato
  • sale fino
  • pepe nero

Ingredienti per cuocere le polpette

  • 700 gr passata di pomodoro
  • mezza cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio e.v.o. q.b
  • basilico q.b.
  • olio di semi (per quelle fritte)

Procedimento


  1. Per preparare le polpette di salsiccia di cavallo come prima cosa tagliate la mollica a cubetti, sistematela in una ciotola capiente e unite il latte e l’acqua. La dose d’acqua diciamo che può variare in base alla grandezza del ciotola, fate in modo che il pane sia ben coperto. Lasciate il pane a mollo e nel frattempo lavate bene la salsiccia. Poi eliminate il budello incidendolo con un coltello e tirandolo via con le mani.

  2. Sbriciolate la salsiccia in un’altra ciotola. A questo punto la mollica sarà morbida, potrete strizzarla e unirla alla carne. Aggiungete poi le uova, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, sale, pepe, e i 2 spicchi d’aglio schiacciati. Impastate con le mani.

  3. Unite poi anche il pangrattato e continuate ad impastare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate adesso le polpette. Io ne ho preparato circa 30 rotonde da cuocere nel sugo e una ventina dalla forma classica da friggere.

Come cuocere le polpette


  1. Se volete cuocere tutte le polpette al sugo io vi consiglio di farlo in due pentole diverse belle grandi, raddoppiando la dose del condimento. Per preparare le polpette di salsiccia di cavallo al sugo come prima cosa pelate l’aglio e tagliate a fette la cipolla. Lasciare rosolare il tutto in un filo d’olio, poi aggiungete la passata e portatela a raggiungere il bollore. Quando inizierà a bollire immergete le polpette delicatamente e lasciatele cuocere per 35 minuti, girandole solo una volta dopo circa 15 minuti

  2. In ultimo aggiungete qualche fogliolina di basilico. Per le polpette di salsiccia di cavallo fritte invece basterà scaldare abbastanza olio in un tegame e cuocerle fino a che non saranno ben dorate. Poi scolatele su un vassoio con carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

polpette di salsiccia di cavallo

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito! 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*