Parmigiana di melanzane leggera

Ingredienti per la parmigiana di melanzane leggera:

1 melanzana grande (circa 800 gr)

1/4 cipolla

500 gr passata di pomodoro

300 gr provola

olio

sale

basilico

parmigiano q.b

Procedimento:

tagliare le melanzane a fette e metterle a spurgare con il salepreparare il sugo sempliceaggiungere il basilico a fine cotturaarrostire le melanzane

Per prima cosa affettare la melanzana. Lo spessore deve essere di circa mezzo centimetro. Salare e lasciare spurgare in uno scolapasta per almeno mezz’ora. In questo modo risulteranno più tenere e più dolci. Nel frattempo preparare il sugo. Tritare finemente la cipolla e dorarla in una pentola con un filo d’olio. Aggiungere la passata di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua. Cuocere per 15/20 minuti. Un attimo prima di spegnere il fuoco aggiungere il basilico spezzettato con le mani (per non perdere gli oli essenziali). Passata mezz’ora possiamo iniziare ad arrostire  le melanzane dopo averle strizzate delicatamente. Io consiglio di usare una padella leggermente unta, altrimenti va bene anche una griglia. Procedere così per metà delle melanzane, vi accorgerete che sono cotte quando cambieranno colore e vicino alla buccia non sarà più verdastro.

friggere le altre melanzane con un filo d'oliomelanzane metà grigliate metà frittetagliare la provola in fette sottilimettere qualche cucchiaio di sugo nella pirofila

L’ altra metà delle melanzane bisogna friggerla con un filo d’olio. Consiglio di non esagerare poichè le melanzane assorbono parecchio l’olio. Cuocere 3, 4 minuti per lato. Per una parmigiana di melanzane leggera potete usare anche solo melanzane grigliate.Tagliare la provola in fette abbastanza sottili.  Una volta completate tutte le melanzane, il sugo sarà pronto quindi procediamo ad assemblare la nostra parmigiana di melanzane leggera. Prendere una pirofila e posizionarvi alla base qualche cucchiaio di sugo.

appoggiare le melanzaneaggiungere la provola e altro sugoterminare con le melanzanein ultimo pomodoro e parmigiano

Appoggiare le melanzane, alternando quelle fritte e quelle grigliate. Quindi posizionare la provola, ancora un pò di sugo e di nuovo le melanzane sempre alternate. Se volete arricchirla potete aggiungere anche dell’uovo bollito. Continuare così come se fosse una lasagna, fino a terminare gli ingredienti. Io ho fatto 3 strati. Completare l’ultimo strato con il sugo rimasto e spolverare con il parmigiano grattugiato. Infornare per 20 minuti a 180°, quindi alzare il forno a 200° e cuocere ancora per altri 10 minuti. Una volta sfornata, lasciare riposare qualche minuto prima di servire.

parmigiana di melanzane

Il piatto è pronto…non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*