panna cotta alle pesche

Panna cotta alle pesche caramellate

Se siete alla ricerca di un dolce al cucchiaio estivo siete nel posto giusto, oggi prepariamo insieme la panna cotta alle pesche caramellate. La panna cotta è uno dei miei dolci preferiti, ma se non siete amanti delle pesche ecco altri gusti che potrebbero fare al caso vostro; anche se vi consiglio vivamente di provarla almeno una volta, se non per voi fatelo per i vostri ospiti! La base è quella di una panna cotta senza latte, per un gusto ancora più concentrato! Le pesche vengono aggiunte in due modi diversi: all’interno troverete una fresca dadolata e come copertura dei golosissimi cubetti caramellati, dal gusto leggermente amarognolo per contrastare la dolcezza della panna… in questo modo otterrete un gusto veramente equilibrato che non stanca mai! Allora cosa state aspettando? Preparate anche voi questa panna cotta alle pesche caramellate 🙂

Ingredienti per 8 porzioni da 70 gr di panna cotta alle pesche caramellate

  • 500 ml panna fresca liquida
  • 7 gr gelatina in fogli
  • 130 gr zucchero
  • 3 pesche (percoche)
  • 100 gr zucchero di canna
  • estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • 20 gr burro
  • granella di nocciole q.b.

Procedimento

  1. IMG_5500 IMG_5501 IMG_5502 IMG_5504

    Per preparare la panna cotta alle pesche caramellate versate la panna in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portatela a sfiorare il bollore. Nel frattempo immergete i fogli di gelatina in acqua fredda e quando la panna inizierà a bollire spegnete il fuoco.

  2. IMG_5506 IMG_5509 IMG_5503 IMG_5510

    Attendete un paio di minuti, poi strizzate la gelatina con le mani e aggiungetela nel tegame (è importante che la panna non sia eccessivamente calda). Mescolate con una frusta per farla sciogliere completamente e poi aggiungete l’estratto di vaniglia. Tenete da parte per un momento e passate ad occuparvi di una delle tre pesche. Pelatela e tagliatela a cubetti piuttosto piccoli, poi trasferiteli all’interno dei vostri bicchierini.

  3. IMG_5511 IMG_5512 IMG_5543 IMG_5544

    Versate la panna cotta sopra alle pesche e lasciate raffreddare completamente, prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero per almeno 3/4 ore. Al momento di servire la vostra panna cotta non vi resterà che caramellare le pesche, vi consiglio di farlo al momento ma se avete necessità di farlo in anticipo fatelo al massimo un paio d’ore prima; altrimenti a causa dell’umidità del frigo il risultato non sarà lo stesso. Quindi pelate le altre due pesche e tagliatele a cubetti leggermente più grandi; poi prendete un tegame dal fondo spesso, versate lo zucchero di canna al suo interno e lasciatelo caramellare a fuoco dolce, senza mai mescolare ma inclinando leggermente la padella.

  4. IMG_5546 IMG_5548 IMG_5551 IMG_5553

    Quando sarà completamente fuso aggiungete le pesche e una tazzina di acqua calda. Saltate per 2-3 minuti, poi aggiungete una noce di burro, che servirà a rendere il caramello sempre morbido, amalgamate il tutto e spegnete il fuoco. Lasciate intiepidire, poi riprendete le vostre panne cotte dal frigorifero, aggiungete un pò di pesche, un pò di caramello e in ultimo un pò di granella di nocciole. Gustate la vostra panna cotta alle pesche caramellate al momento!

panna cotta alle pesche caramellate

Il piatto è pronto… Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*