Panna cotta alle fragole

La panna cotta alle fragole fresche è un dessert perfetto per la primavera. Fresco e cremoso è sicuramente il dolce al cucchiaio che amo di più in assoluto! Preparare questa panna cotta è davvero semplice, basteranno pochi ingredienti e per questo vi consiglio di sceglierli di ottima qualità per ottenere un risultato sorprendente! Ho scelto di non cuocere le fragole per mantenere intatta la loro croccantezza che contrasterà la consistenza della base. Questi bicchierini dono davvero colorati, perfetti per ogni occasione! Un piccolo consiglio? Aggiungete le fragole alla panna cotta solo poco prima di servirle! E se la stagione delle fragole è già finita provate questa variante alle pesche!

Ingredienti per 4 bicchierini

  • 500 ml panna fresca liquida
  • mezzo baccello di vaniglia
  • 6 g di gelatina
  • 70 g zucchero

Ingredienti per le fragole

  • 10 fragole
  • mezzo limone (scorza e succo)
  • 2 cucchiai di zucchero

Come preparare la panna cotta alle fragole


  1. Per preparare la panna cotta alle fragole come prima cosa mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda. Aprite il baccello di vaniglia e con un coltellino prelevate i semi. Versate in un pentolino la panna, i semi e il baccello di vaniglia. Aggiungete lo zucchero e portate a bollore.

  2. A questo punto eliminate il baccello di vaniglia e spegnete il fuoco. Scolate la gelatina, aggiungetela al composto di panna e mescolate con una frusta per farla sciogliere.

  3. Versate il composto in 4 bicchierini e riponete in frigorifero per 4-5 ore, o una notte intera. A questo punto pulite le fragole e tagliatele a cubetti. Trasferitele in una ciotolina e aggiungete lo zucchero.

  4. Unite il succo di mezzo limone e la scorza. Mescolate e lasciate riposare una decina di minuti. Guarnite la vostra panna cotta con le fragole, decorate con zeste di limone e servite.


Il piatto è pronto…non mi resta che augurarvi buon appetito! 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.