dorayaki alla Nutella

Dorayaki alla Nutella

Ricordate il cartone animato di “Doraemon”? Questo buffo gatto azzurro ne combinava di ogni colore, ma trovava sempre un momento per fare merenda con dei golosissimi dorayaki, una delle ricette giapponesi più gettonate al momento! I dorayaki alla Nutella non sono proprio la versione originale, infatti questi due soffici pancakes senza lattosio solitamente vengono farciti con uno strato di marmellata di fagioli azuki! Ovviamente trovarli non è stato così facile, ma se doveste riuscirci non vi sarà difficile trovare una ricetta sul web. In alternativa se non amate la Nutella potrete optare per la confettura, scegliendo il gusto che più amate… I dorayaki alla Nutella sono il sandwich perfetto per iniziare la giornata qualunque sia il ripieno che sceglierete!

Ingredienti per 9 dorayaki alla Nutella

  • 240 gr farina 00
  • 180 gr acqua
  • 2 uova
  • 150 gr zucchero a velo
  • 3 gr lievito per dolci
  • miele 25 gr
  • olio di semi (per ungere la padella)
  • nutella q.b.

Procedimento

  1. IMG_5454 IMG_5456 IMG_5458 IMG_5459

    Per preparare i dorayaki alla nutella versate in una ciotola la farina, il lievito e lo zucchero a velo. Aggiungete poi le uova, il miele e l’acqua; sbattete rapidamente con una frusta in modo da ricavare un composto omogeneo. Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  2. IMG_5470 IMG_5471 IMG_5474 IMG_5475

    A questo punto scaldate una padella antiaderente sul fuoco e ungetela con un tovagliolo imbevuto d’olio di semi. Posizionate un mestolo di composto e cuocete i vostri dorayaki a fuoco medio. Non appena sfioreranno le prime bollicine potrete girarli. Proseguite fino a terminare l’impasto, impilando man mano le frittelle. A questo punto potrete gustare degli ottimi pancakes senza burro oppure farcirli con la crema spalmabile alle nocciole e trasformarli in dei golosissimi dorayaki alla nutella!

dorayaki alla Nutella

Il piatto è pronto… non mi resta che augurarvi buon appetito!

Aromatizzate l’impasto con scorza di limone o d’arancia per un profumo ancora più ricco! Se preferite potete congelare i dorayaki cotti, ma non farciti!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*