Ciambella con ricotta e fragole

Ciambella con ricotta e fragole

CIAMBELLA CON RICOTTA E FRAGOLE
Dopo essermi innamorata della morbidezza del plumcake ricotta e cioccolato nasce la ricetta di oggi. Così ho fatto qualche piccola modifica all’impasto per renderlo adatto allo stampo da ciambella. E’ bastato aggiungere dei pezzetti di fragole per ottenere un dolce fresco, diverso dal solito e perfetto per la primavera. All’inizio ero un pò scettica sinceramente e pensavo che la mancanza di cioccolato si sentisse, ma poi dopo la prima fetta non ho avuto più alcun dubbio! Era buonissima, le fragole erano come delle gocciolone di marmellata incastonate all’interno di una vera nuvola, da mangiare a merenda o da accompagnare con una tazza di tè!

  • 250 gr farina 00
  • 3 uova
  • 200 gr zucchero
  • 265 gr ricotta ben scolata
  • 80 gr burro fuso
  • 1 bustina di lievito
  • 50 gr latte
  • 200 gr fragole

Procedimento


  1. Per preparare la ciambella con ricotta e fragole come prima cosa separate le uova. Poi versate i tuorli nella ciotola di una planetaria e iniziate a lavorarli con la frusta. Quando saranno già schiumosi aggiungete metà dello zucchero (100 grammi) e continuate a montarli per circa 10 minuti. Quindi montate anche gli albumi a neve, aggiungendo gli altri 100 grammi di zucchero man mano che li montate. Nel frattempo che  i tuorli continuano a montare

  2. setacciate la ricotta e quando saranno ben gonfi unite il burro fuso (tiepido) a filo. Aggiungete poi la ricotta poco per volta e a parte setacciate la farina con il lievito.

  3. A questo punto unite la farina poco per volta, alternandola con il latte, fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Unite poi gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  4. Private le fragole del picciolo, tagliatele a cubetti e unitele all’impasto. Mescolate per amalgamare e trasferite il tutto in uno stampo da ciambella da 20 cm abbastanza alto, precedentemente imburrato e infarinato. Cuocete in forno statico a 175° per circa 50 minuti. Poi lasciate raffreddare prima di sformare e servire la vostra ciambella con ricotta e fragole. Se preferite potete spolverizzare con lo zucchero a velo.

Ciambella con ricotta e fragole

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*