strudel di mele con pasta sfoglia pronta

Strudel di mele con pasta sfoglia pronta

Lo strudel è una ricetta che nasce in Turchia più di 400 anni fa. Non era proprio uguale alla versione che conosciamo oggi, ma più simile ad un baklava. Passando dall’Austria oggi è diventata una delle preparazioni più amate e più conosciute del Sud Tirolo, ma preparare la pasta a casa è piuttosto laborioso e richiede un pò di tempo. Per preparare un dolce alle mele altrettanto buono ma molto più veloce l’alternativa è lo strudel di mele con pasta sfoglia pronta! A dirla tutta io lo preferisco di gran lunga all’originale, risulta molto più fragrante e poi è così facile da realizzare che diventerà il vostro asso nella manica da sfilare in moltissimi momenti… preparatelo anche voi e servitelo ancora caldo con una pallina di gelato alla vaniglia o alla cannella!

Ingredienti per 2 strudel di mele con pasta sfoglia pronta

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 4 mele fuji
  • 100 gr uvetta
  • 1 bicchierino di rum
  • 1 limone
  • 100 gr mandorle
  • 100 gr zucchero
  • cannella q.b.
  • 65 gr biscotti secchi
  • 30 gr amaretti
  • 1 uovo per spennellare
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

  1. IMG_3604 IMG_3603 IMG_3607  IMG_3609

    Per preparare lo strudel di mele iniziate a mettere a mollo l’uvetta nel rum e aggiungete un pò d’acqua in modo da coprirla completamente. Pelate poi le mele, tagliatele a cubetti e trasferitele in una ciotola aggiungendo il succo del limone; in questo modo non diventeranno nere.

  2. IMG_3612 IMG_3613 IMG_3614 IMG_3616

    Unite poi lo zucchero, la granella di mandorle e la cannella. Mescolate il tutto e cuocete in microonde per 3 minuti alla massima potenza. In alternativa potete saltare le mele in padella.

  3.  IMG_3617  IMG_3618  IMG_3621 IMG_3622

    A questo punto scolate e unite anche l’uvetta. Srotolate entrambi i rotoli di pasta sfoglia e sbriciolate i biscotti grossolanamente. Prendetene metà e posizionateli sulla base di pasta sfoglia. Aggiungete anche metà degli amaretti e metà delle mele lasciando sempre uno spazio dal bordo.

  4. IMG_3623 IMG_3624 IMG_3625  IMG_3626

    Ripiegate verso il centro uno dei due lembi più lunghi e spennellate l’estremità con l’uovo leggermente sbattuto. Richiudete il vostro strudel portando al di sopra anche l’altro lembo. A questo punto piegate l’ultima parte dello strudel da entrambi i lati e bloccateli sotto.

  5. IMG_3628 IMG_3629 IMG_3631 IMG_3673

    Ripetete la stessa operazione anche per il secondo strudel di mele con pasta sfoglia e trasferiteli su una leccarda rivestita con carta forno. Spennellate con l’uovo leggermente sbattuto, effettuate dei tagli che serviranno a fuoriuscire l’umidità. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti, fino a che la sfoglia risulterà ben dorata. Lasciate intiepidire e gustate il vostro strudel di mele con pasta sfoglia pronta!

strudel di mele con pasta sfoglia pronta Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Utilizzate le pere al posto delle mele!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*