pane croccante al farro e rosmarino

Pane al farro e rosmarino

Ingredienti:

  • 200 g farina di enkir
  • 200 g farina di farro
  • 310 g farina manitoba
  • 450 gr acqua ( di cui 200 gr tiepida per sciogliere il lievito, 200 gr per l’impasto e 20 gr per sciogliere il sale)
  • 12,5 gr lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 25 gr sale
  • 3 gr rosmarino secco

Procedimento:

IMG_0632 IMG_0637 IMG_0638 IMG_0642

Per preparare il pane al farro e rosmarino, unite le farine nella ciotola di una planetaria e mescolate a secco con il gancio a velocità bassa. In una ciotolina sciogliete il lievito  in 200 gr di acqua tiepida insieme allo zucchero.  Unitelo alle farine, continuando a mescolare con il gancio a velocità bassa.

IMG_0646 IMG_0649 IMG_0650 IMG_0652

Aggiungete anche la restante acqua, tenendone da parte circa 20 gr che serviranno successivamente,  e aumentate  leggermente la velocità della macchina. Lavorate l’impasto  per qualche minuto quindi aggiungete il rosmarino secco e il sale.

IMG_0653 IMG_0655 IMG_0657 IMG_0660

Unite a filo gli altri 20 gr di acqua, che serviranno a far sciogliere il sale. Lavorate ancora per una decina di minuti, finchè l’impasto non risulterà ben incordato. Passatelo su una spianatoia leggermente infarinate e dategli delle pieghe di rinforzo, portando la pasta dall’esterno verso l’interno. Date una forma sferica all’impasto e trasferitelo nella ciotola della planeraria precedentemente unta.

IMG_0662 IMG_0664 IMG_0665 IMG_0666

Quindi coprite con un panno da cucina e riponete il tutto a lievitare in forno spento, solo con la luce accesa per circa 1 ora, fino a quando avrà raddoppiato di volume. A questo punto riprendete l’impasto, date nuovamente qualche piega, e dategli la forma di un filone, quindi trasferitelo in un cestino foderato con un canovaccio e abbondante farina. Lasciatelo lievitare ancora per un’altra ora sempre in forno spento solo con la luce accesa e coperto con un panno da cucina.

IMG_0668 IMG_0669 IMG_0670 IMG_0683

Passatelo delicatamente su una teglia ricoperta con carta forno e nel frattempo portate il forno a 250°. Aiutandovi con un coltello incidete dei tagli trasversali sulla superficie, spruzzatela con dell’acqua e infornate per 5 minuti. Una volta che il pane sarà fiorito ( quindi i tagli si saranno allargati) continuate la cottura  abbassando la temperatura del forno a 200° per circa 40 minuti. Lasciate intiepidire il vostro pane al farro e rosmarino, quindi affettatelo e gustatelo come preferite. 

Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*