Frollini alla panna

Frollini alla panna

Avete presente le macine della mulino bianco? Ecco volevo ricreare gli stessi biscotti a casa. Non posso dirvi che siano uguali perché ovviamente le cose fatte in casa sono sempre diverse, ma vi posso assicurare che questi frollini alla panna sono davvero FENOMENALI! Penso di averne mangiati almeno 20 al giorno, quindi l’unico consiglio che posso darvi se siete a dieta non fateli, altrimenti iniziate a scaldare il latte e preparatevi all’inzuppo!

Ingredienti per circa 70 frollini alla panna

  • 475 g farina 00
  • 140 g fecola
  • 200 g panna da cucina
  • 1 uovo medio
  • 55 g burro
  • 170 g zucchero
  • 10 g lievito per dolci
  • estratto di vaniglia q.b.

Procedimento


  1. Per preparare i frollini alla panna come prima cosa fondete il burro e lasciatelo intiepidire. Versate poi in una ciotola la panna e l’uovo. Sbattete alcuni istanti con una frusta. Aggiungete poi l’estratto di vaniglia, il burro fuso e lo zucchero. Mescolate bene il tutto.

  2. A parte in una ciotola mescolate insieme fecola e lievito. Aggiungeteli al composto e incorporateli con la frusta. Setacciate poi anche la farina 00 e aggiungetela al composto.

  3. Lavorate brevemente con la frusta poi aiutatevi con le mani. Trasferite l’impasto su un piano e lavoratelo fino a che non avrete ottenuto un composto morbido e omogeneo. A questo punto coprite e lasciate riposare una decina di minuti a temperatura ambiente. Stendete poi l’impasto su un piano leggermente infarinato, dovrete ottenere uno spessore di 1 cm.  Ricavate i vostri biscotti utilizzando uno stampino. Io ne ho usato uno merlettato con un diametro esterno di 5,5 cm ed uno interno di 2,3 cm. Ovviamente potete usare gli stampini che avete e le forme che preferite.

  4. Disponete man mano i biscotti su una leccarda rivestita con carta forno distanziandoli un po’. Cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per 15 minuti. Nel frattempo impastate velocemente i ritagli di pasta, copriteli e lasciateli riposare per 5 minuti prima di continuare a formare i biscotti. Quando quelli in forno saranno cotti sfornateli e lasciateli raffreddare prima di spostarli dalla teglia. Proseguite la cottura degli altri biscotti e gustateli 🙂


Frollini alla panna

Il piatto è pronto…non mi resta che augurarvi buon appetito! 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.