cosce di pollo al latte di cocco e pasta di curry

Cosce di pollo al latte di cocco e curry

Le cosce di pollo al latte di cocco e curry sono una ricetta gustosa e sfiziosa dai sapori orientali. Pollo e patate cotti in padella vengono aromatizzati da questa sfiziosa crema dal gusto leggermente piccante che li avvolge completamente, quasi come fosse una pastella. La carne e le patate risulteranno di una morbidezza veramente speciale e il gusto dello zenzero lascerà una piacevole sensazione di freschezza in bocca!

Ingredienti per 5 cosce di pollo al latte di cocco e curry

  • 5 cosce di pollo
  • 1 spicchio d’aglio
  • zenzero marinato o fresco q.b.
  • 5 patate
  • farina 00 q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • latte di cocco 400 ml
  • 1 peperoncino verde grande
  • 4 cucchiai di pasta di curry
  • 250 gr di riso basmati
  • mezza stecca di cannella

Procedimento


  1. Per preparare le cosce di pollo al latte di cocco e curry come prima cosa iniziate a preparare un soffritto con l’aglio e lo zenzero. Lasciatelo imbiondire a fuoco basso e nel frattempo sciacquate e infarinate le coscette di pollo. Alzate leggermente la fiamma e rosolate le cosce nel soffritto. Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a cubetti piuttosto grossi.

  2. Quando le coscette saranno ben rosolate, aggiungete anche il latte di cocco, mescolate e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, aggiungendo un pò d’acqua al bisogno. Ponete la pasta di curry in una ciotolina e aggiungete dell’acqua per stemperarla; trascorsi i 30 minuti unitela in padella e mescolate.

  3. Lasciate insaporire e nel frattempo cuocete il riso basmati in acqua bollente per il tempo indicato sulla confezione aggiungendo nell’acqua di cottura una stecca di cannella. Poi condite con un filo d’olio. Nel frattempo anche il pollo sarà pronto, aggiungete il peperoncino fresco tagliato a rondelle, mescolate e servite insieme al riso basmati.

cosce di pollo al latte di cocco e curryIl piatto è pronto…non mi resta che augurarvi buon appetito!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*