casatiello senza strutto

Casatiello napoletano senza strutto

Che sia per un picnic o per pasquetta il casatiello napoletano senza strutto non può proprio mancare! Un piatto della tradizione campana realizzato con un impasto simile a quello per il pane e arricchito con salumi e formaggi spesso avanzati dal pranzo di Pasqua… io ho utilizzato salame, pecorino e auricchio ma alla fine è una ricetta svuota frigo quindi date sfogo alla fantasia! La ricetta originale prevedere una sorta di “sfogliatura” spennellando gli strati di pasta con lo strutto, ma per questa volta ho preferito utilizzare l’olio d’oliva e fare un impasto più semplice! Insomma scegliete quello che volete per il ripieno ma non dimenticate di guarnire il casatiello con le uova, e fate in modo che siano in numero dispari! La stessa regola vale anche per i cuculi calabresi, provate anche questa ricetta!

Ingredienti per un casatiello napoletano senza strutto da 28 cm

  • 650 gr farina 00
  • 7 gr lievito di birra disidratato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 355 gr acqua
  • 100 gr olio e.v.o.
  • sale fino 15/20 gr (regolatevi in base ai formaggi che utilizzerete)
  • pepe nero q.b.
  • auricchio 150 gr
  • pecorino 100 gr
  • salame 250 gr
  • 5 uova

Procedimento


  1. Per preparare il casatiello senza strutto come prima cosa versate la farina nella ciotola di una planetaria. Aggiungete il lievito di birra disidratato, lo zucchero e il miele. Mescolate acqua e olio insieme, azionate la macchina a velocità moderata e versateli all’interno gradualmente. Non appena l’impasto si sarà compattato aggiungete anche il sale

  2. e abbondante pepe nero macinato. Continuate a lavorare l’impasto aumentando leggermente la velocità per circa 10 minuti fino a che non sarà ben incordato. Trasferitelo poi su un piano, dategli una forma sferica e riponetelo nella ciotola leggermente unta. Lasciate lievitare coperto fino a che non sarà raddoppiato di volume, ci vorrà circa 1 ora e mezza.

  3. Nel frattempo tagliate sia i formaggi che i cubetti e mescolateli insieme. Trasferite l’impasto su un piano e prelevatene circa 150 gr, servirà per la decorazione. Incorporate il mix di salumi e formaggi nell’impasto e lavoratelo con le mani.

  4. Formate un filone allungandolo delicatamente e riponetelo in uno stampo da ciambella dal diametro di 28 cm leggermente unto. Aspettate circa 20 minuti, poi posizionate le uova crude ben lavate e asciutte sulla superficie. Con l’impasto avanzato create 10 piccoli bigoli e posizionatene due su ciascun uovo a forma di croce. Lasciate lievitare per altre 2 ore, poi cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per un’ora nel ripiano più basso. Una volta cotto sfornate il casatiello napoletano senza strutto e gustatelo a casa o al parco, sarà buonissimo caldo ma ottimo anche a temperatura ambiente!

casatiello senza strutto Il piatto è pronto…Non mi resta che augurarvi buon appetito! 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.